Ronaldo, niente tatuaggi per donare sangue

2018-10-31T10:48:15+00:00 31 ottobre 2018|Personaggi|
Difficile trovare un calciatore che non abbia tatuaggi. Molte volte i disegni sul corpo sono talmente invasivi che è difficile addirittura vedere un lembo di pelle sotto l’inchiostro. Un’eccezione però c’è e si chiama Cristiano Ronaldo. Il campione della nazionale del Portogallo e della Juventus ha infatti scelto di non tatuarsi per poter così donare sangue, cosa che in passato ha fatto più di una volta.