Lombardia, Avis Legnano su West Nile rassicura: «Niente paura, i controlli sono sicuri»

2018-09-13T14:19:51+00:00 13 Settembre 2018|Donazioni|
L’Avis di Legnano (Milano) dopo il primo caso di infezione dal virus West Nile segnalato tranquilizza i donatori sulla sicurezza delle procedure di controllo: «Riconfermiamo la massima sicurezza garantita – dichiara il direttore sanitario di Avis Legnano Salvatore Esposito –. Su tutte le sacche di sangue donato vengono effettuati gli opportuni controlli».